Chi siamo

La storia della nostra azienda
Toscana Legumi

L’Azienda Toscana Legumi Bio s.r.l. lavora da sempre per un miglioramento continuo dei prodotti alimentari commercializzati che devono avere un requisito fondamentale, la sicurezza per la salute delle persone che li consumano.

Per questo motivo investe ogni anno in ricerca e sviluppo.
L’azienda vanta una clientela selezionata acquisita grazie all’esperienza di oltre quarant’anni nel settore, le richieste del mercato sono in continua crescita, soprattutto nel settore biologico italiano.

Per garantire la qualità dei prodotti, la quantità necessaria per il soddisfacimento delle richieste e per la programmazione della lavorazione, gli acquisti vengono concordati direttamente sulle semine con particolare attenzione alle aziende agricole biologiche. A tal proposito, Toscana Legumi Bio s.r.l. è impegnata a fianco di aziende agricole italiane nella ricerca e nello sviluppo di progetti per incrementare e valorizzare i raccolti della nostra Terra, al fine di riacquisire il valore dei prodotti italiani sulla nostra tavola.

Il processo produttivo dell’azienda si sviluppa con l’acquisto di prodotti secchi (legumi, cereali e semi) da aziende agricole italiane selezionate, porgendo particolare attenzione ai prodotti biologici, e con la lavorazione e pulizia degli stessi, attraverso macchinari specializzati, per essere poi commercializzati nel settore della ristorazione.

L’azienda realizza qualsiasi tipo di packaging sia a marchio proprio che a marchio del cliente con flessibilità anche a livello di grammatura.

Attualmente, per soddisfare al meglio le esigenze dei consumatori, Toscana Legumi Bio s.r.l. sta portando a termine un progetto volto alla commercializzazione di “pasta di legumi”, realizzata con le farine dei nostri prodotti secchi, e di “legumi cotti al naturale” che è un processo di preparazione artigianale dove il legame secco viene tenuto in ammollo una notte in acqua fresca e poi lessato, come facciamo a casa nostra, e non cotto direttamente durante il processo di sterilizzazione. Il legume cotto viene messo in barattoli di vetro conservabili a temperatura ambiente senza l’aggiunta di conservanti chimici.